Facebook
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Il Manifesto

La sfida principale del nuovo secolo sarà quella di costruire delle comunità che siano ecologicamente sostenibili, progettate in modo tale che le tecnologie e le loro istituzioni sociali non vengano a minare quella capacità di sostenere la vita che è una proprietà intrinseca del mondo naturale.
Fritjof Capra, autore del “Tao della Fisica”.

L’uomo è parte integrante della natura: non esistono barriere far noi e il mondo esterno, ogni elemento è legato indissolubilmente al tutto in un unico immenso ecosistema. Il sentimento ecologico deve diventare parte della coscienza collettiva: ogni essere umano lo dovrà sviluppare per la propria esistenza, la propria evoluzione e la preservazione delle risorse naturali ancora disponibili. Occorrono atteggiamenti nuovi, un pensiero nuovo, che tenga conto che tutto ciò che esiste ha il diritto di stare nel benessere, in equilibrio con la propria natura e autenticità: a cominciare da noi stessi.

Associazione La Fonte Acquariana
facqLa Fonte Acquariana

Dal 1992 Centro studi e diffusione di Filosofia Acquariana,Tecnica Vibrazionale e Arte Psichica di Baba Bedi XVI Affinchè il sentimento ecologico possa svilupparsi nella collettività riteniamo che l'individuo debba progettarlo dentro di se. In sintonia col carattere della Nuova Era, diffondiamo la cultura che considera ogni essere vivente bisognoso di cure e di attenzioni.
STATUTO ASSOCIATIVO

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link CONTINUA