attivita 20152016

 

contact

Facebook

Citazioni di BABA BEDI

 

LA LEGGE DELL'ONDA

da "La Rete Gravitazionale"

 

"Se l’essere umano fosse cosciente dell’alto e del basso, prenderebbe il movimento verso l’alto (la prosperità) e movimento verso il basso (i fallimenti) come movimenti naturali perché corrispondono alla legge dell’onda,
Il movimento dell’onda è il fenomeno più coraggioso della natura, perché nell’onda il punto più forte è quello più basso mentre nella cima l’energia è zero.
È nel punto più basso dell’onda che la potenzialità è più alta, per questo i Saggi dicono che “l’oscurità ha il sole nel suo seno.
Dobbiamo riconoscere che nel punto più alto l’energia è zero, altrimenti l’onda balzerebbe ancora più in alto, ma è nel fondo dell’onda, nel punto più basso, che si trova il potenziale più alto. È nel basso che troviamo la forza per affrontare con coraggio la disperazione dei fallimenti..."

 

Sulla Giustizia


"La Giustizia deve essere riconosciuta come Anima dell'esistenza sociale"

"Vivendo la comprensione si vive anche la consapevolezza del GIUSTO"

"Ogni individuo deve essere guardiano della giustizia sociale, ma deve sapere come fare giustizia a se stesso"

"Nella Nuova Era il concetto di “Giustizia sociale” deve espandersi in cerchi concentrici che si aprono verso tutto ciò che esiste"

"Se la Giustizia viene negata è diritto dell’essere umano combattere contro l’ingiustizia e non solo fino all’ultimo respiro della persona che difende la Giustizia, ma fino all’ultimo respiro della persona avversaria che fa violenza alla Giustizia"

"Non basta capire… è necessario anche AGIRE!"

"Ogni passo nella vita è una battaglia"

"Rinunciare vuol dire scappare dal campo di battaglia, particolarmente se rinunciamo a rifiutare la sofferenza"

"Solo quando si trasforma l'individuo muta il sistema sociale"

 
 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link CONTINUA